Spiaggia D'i Vranne di Maratea

Spiaggia D'i Vranne di Maratea

 
3.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia D'i Vranne di Maratea.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Indicazioni
Spiaggia per snorkeling
Provincia
La Spiaggia D'i Vranne è una spiaggia particolarmente suggestiva raggiungibile esclusivamente via mare. Si tratta di una lingua di sabbia fine e scura incastonata tra il porto di Maratea e il borgo della Marina, in un tratto di costa roccioso e piuttosto frastagliato. Dominata da un'alta scogliera, la spiaggia è divisa in due parti da un gruppo di scogli. Il mare è cristallino e limpido, ideale per chi ama nuotare. Dirigendosi verso l'estremità più a sud dell'arenile, è possibile la grotta di Giorgio.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
4.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Non perdetevela

Che ricordo meraviglioso della giornata passata qui ai primi di settembre. E pensare che non ci volevo andare..
Inizio col dire due cose:
1) non scoraggiatevi per il fatto che sia raggiungibile solo via mare, perchè davvero è un attimo arrivarci. Se avete famiglia eccetera, basta andare al porto di Maratea e in pochi minuti ti ci portano in barca (e difficoltà per il trasbordo zero). Altrimenti, se siete "più avventurieri", basta noleggiare dalla spiaggia Nera, che è davvero vicina, una canoa o un bel pedalò: un po' di fatica per arrivare in un luogo incontaminato e ben preservato.
2) se non vi fidate di me, sappiate che proprio l'anno scorso D'i Vranne è stata premiata come la più bella spiaggia d'Italia "sulla base delle preferenze espresse dai partecipanti al concorso La più bella sei tu di Legambiente, successivamente incrociate con il giudizio di una giuria di esperti".

La spiaggia è tenuta bene ed è di ghiaino/ sabbia un po' grossolana.
Dietro scogliere ricoperte qua e là di verde, davanti un mare stupendo. Mare che ha tanti di quei pesci da perdersi via. Guai a dimenticare la maschera e il boccaglio.
Aggiungeteci infine pace totale e natura al 100% in una location sicuramente dal fascino ameno. A tal riguardo (della tranquillità che c'è intendo), preferite periodi con scarso affollamento (magari ad agosto c'è troppo caos e via vai di gente e di barche che possono rovinare tutto..).
Ad una estremità c'è poi una grotta molto profonda con la presenza di zolfo, si può entrare senza problemi e senza pericoli!
Abbiamo passato una giornata indimenticabile.
Un solo PS: cara LegaAmbiente, se vuoi che la spiaggia resti la più bella, vediamo di impedire a motoscafi e altre imbarcazioni a motore, di arrivare praticamente a riva! Non a caso di pomeriggio l'acqua è sempre meno bella..

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge