Cala Binidali di Minorca

 
4.3 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Cala Binidali di Minorca
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
La Spiaggia Cala Binidali di Minorca è situata a circa 9 chilometri da Maó, fra Morro de sa Cova Baixa e Cala Biniparratx, in un tratto di costa che la separa da Cala Canutells che è caratterizzato da scogliere alte e verticali, scoscese, ripide e con un'altezza che arriva anche a 40 metri. Si tratta di un'incantevole spiaggetta di sabbia chiara lunga non più di 20 metri, incastonata in una stretta insenatura a forma di S delimitata da scogliere e rocce ricoperte di cespugli. Il mare è molto bello, di un turchese intenso, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e digradanti, ideale per nuotare e fare il bagno. Per raggiungere Cala Binidali è sufficiente seguire le tante indicazioni, con un ulimo tratto da intraprendere a piedi lungo un sentiero ripido. L'auto può comodamente essere lasciata in un parcheggio gratuito nelle vicinanze. Lungo la strada che porta a questa spiaggia si oltrepassa il villaggio di Sant Climent, un luogo molto tranquillo, anche se vicino all'aeroporto dell'isola, con molti abitanti britannici.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

PARADISO

Un posto meraviglioso, una caletta da scoprire e di cui godere sicuramente!! Cala Binidalí è semplicemente bellissima. E' una piccola spiaggetta tutta di sabbia, orlata da rocce e scogli e delimitata da alte e ripide scogliere verticali, all'interno di una lunga insenatura che la protegge molto bene dalle correnti del mar aperto. E' un piccolo paradiso, raggiungibile tra l'altro davvero facilmente da Sant Climent. Infatti basta parcheggiare la macchina nelle vicinanze e poi fare a piedi un sentiero (è ben delimitato, impossibile non vederlo) che a un certo punto inizia a diventare in pendenza, ma non è pericoloso anche perchè ai lati ci cono i corrimano (delle specie di ringhiere in legno). Già solo a vedere la spiaggia dall'alto manca il fiato, i colori sono meravigliosi ed il mare è di un turchese quasi accecante.
L'arenile sabbioso è davvero molto piccolo (tipo che non supera i 15 metri..) ma per fortuna è bello profondo. Tutt'attorno rocce e verdissima macchia mediterranea.
Erano i primi di agosto quando siamo venuti qui l'anno scorso e purtroppo c'era un bel po' di gente.... Comunque ciò non ha tolto il fascino a questo piccolo paradiso e ce lo siamo goduti fino a tardo pomeriggio.
Per sicurezza, a un certo punto, circa a 3/4 insenatura, ci sono le boe gialle che delimitano l'area di balneazione. Io ricordo solo che ero in acqua.. sempre!!!!!!
Per chi volesse starsene un po' più tranquillo, alle estremità ci sono delle "comode" zone di rocce piatte in cui starsene per conto proprio con seggiolina e ombrellone.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge