Cala Castell di Maiorca

 
3.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Cala Castell di Maiorca
Tipo di spiaggia
Ghiaiosa
La Spiaggia Cala Castell di Maiorca è situata a circa 13 chilometri da Pollenca, tra le ripide scogliere di Punta Galera e quelle piatte di Punta Topina. Si tratta di un'incantevole spiaggia vergine, selvaggia ed incontaminata, caratterizzata da un litorale di ghiaia mista a ciottoli lungo 200 metri, incastonato all'interno di un'ampia baia a semicerchio delimitata da alte ed aspre scogliere. Il mare è molto bello, turchese, cristallino e trasparente, con fondali digradanti e per lo più ghiaiosi, ideale per nuotare e fare il bagno. Per raggiungere Cala Castell si deve lasciare l'auto presso Cala Barques e proseguire poi a piedi lungo il Pas des Pescadors, sentiero che fiancheggia il mare che porta direttamente alla spiaggia. Oppure è possibile lasciare l'auto all'altezza della proprietà di Ternelles, intraprendendo poi a piedi un percorso ben tenuto e ben segnalato, lungo però oltre 10 chilometri.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
3.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Splendido ricordo

Spiaggia vergine ed assolutamente selvaggia situata sulla costa settentrionale di Maiorca, dalla parti di Pollenca, all'interno di una specie di tenuta che si chiama Ternelles. Una di quelle spiagge che non si dimenticano. Quella trascorsa qui è stata per noi la giornata più emozionante della vacanza.
Purtroppo raggiungerla è davvero faticoso, ma soprattutto laborioso in quanto per accedervi bisogna avere un permesso (è area privata di caccia). Richiedere il permesso è anche facile, basta recarsi all'ufficio turistico di Pollenca, ma il fatto è che te lo rilasciano dopo due giorni. Comunque ripeto: se si è "de coccio" come me ed i miei amici, ne vale la pena.
Il sentiero che porta alla spiaggia è lungo esattamente otto chilometri (all'ufficio turistico ti dicono tutto), e la camminata è bellissima; meno invece al ritorno, perchè è tutto in salita..!!!
Camminando si fiancheggia un bel torrente e si viene sorpresi in più occasioni da bellissime cascatelle naturali di acqua dolce. Il tutto in un contesto assolutamente intoccato e selvaggio.
La spiaggia è lunga tipo un centinaio di metri ed è di sassi e ghiaia, sovrastata dalle alte magnifiche falesie di questo tratto di costa, che vanno giù a picco nel mare.
Se si arriva ben attrezzati di ogni necessità, si passa una bellissima giornata, grazie alla totale pace, al paesaggio e soprattutto al mare, che è di una bellezza unica, con sfumature dal turchese all'azzurro, limpido e trasparente.
Unica avvertenza che mi sento di dare: è bene venire qui non da soli.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge