Spiaggia de la Tejita di Tenerife

Spiaggia de la Tejita di Tenerife

 
3.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia de la Tejita di tenerife.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Indicazioni
  • Spiaggia attrezzata
  • Spiaggia per surfisti
Playa de la Tejita è una spiaggia che si distende sul versante meridionale dell'isola di Tenerife, non lontano dal villaggio di El Medano e a circa sette chilometri dall'aeroporto Reina Sofia. La spiaggia si caratterizza per un bellissimo arenile di sabbia dorata lungo oltre 1 chilometro e, assieme a quella di El Médano, è la più grande spiaggia sabbiosa dell'isola. Il contesto naturalistico che fa da sfondo a Playa de la Tejita è ben preservato ed incontaminato; colpisce in particolare la suggestiva Montaña Roja ad una estremità. La baia in cui si trova la spiaggia è molto aperta, motivo per cui la zona quando è battuta dai venti è poco protetta; è facile pertanto trovare spesso il mare increspato od ondoso.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
3.0  (1)
Spiaggia 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
3.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Per staccare la spina

Anche questa è un'altra bella spiaggia selvaggia dell'isola. E' praticamente attigua a quella di El Médano, si assomigliano anche, solo che El Médano è per me più bella. Il villaggio (di El Médano) si trova a neanche due chilometri di distanza, quindi si è anche comodi nel caso si avesse bisogno di qualcosa.
La spiaggia è bellissima per due cose: le dimensioni (è lunga e larga anche 100 metri, e in certi punti ancor di più) e la sabbia non è la solita sabbia lavica scura, ma relativamente brillante e a grana piuttosto fine. In questo contesto incontaminato, non mancano comunque le comodità, dato che ad entrambe le stremità dell'arenile ci sono le aree attrezzate con lettini ed ombrelloni.
Avviso inoltre che una estremità della spiaggia è molto frequentata e famosa tra i naturisti, non a caso la Tejita è la spiaggia naturista con la maggior parte di frequentatori del posto, gli abitanti insomma. C'è una specie di sperone roccioso che fa da confine tra la zona in cui si sta col costume, e quella in cui si sta nudi.
Quando si è qui pervade sicuramente un senso di libertà assoluto, c'è sempre molto vento ma non condiziona la giornata (imbruttisce solo un po' il mare magari) e si può godere di una quasi totale assenza di turismo. Manca però di ogni servizio, a parte che di ombrelloni, di un ampio parcheggio (o meglio, i parcheggi sono due, ognuno ad una estremità) e di un chioschetto.
La consiglio vivamente e poi... il panorama che regala è spettacolare, ha pure un che di lunare. Lo sguardo che spazia all'orizzonte è interrotto solo dagli aerei che passano (l'aeroporto è a pochi chilometri).

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge