Spiaggia Caló Blanc di Minorca

Spiaggia Caló Blanc di Minorca

 
3.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Caló Blanc di Minorca
Tipo di spiaggia
rocciosa
La Spiaggia Caló Blanc di Minorca è situata a circa 6,5 chilometri da Sant Lluís, tra Cap d'en Font e Cala Binissafuller, molto vicina alla località balneare di Binibéquer, molto popolare grazie alla sua peculiarità architettonica, alla stregua di antico villaggio di pescatori progettato dall'architetto Antoni Sines. Si tratta di una splendida spiaggetta rocciosa dalle dimensioni minute, incastonata all'interno di un'insenatura piuttosto aperta a forma di U, delimitata da scogliere non molto alte. La spiaggia non supera i 50 metri ed è caratterizzata da basse rocce piatte sulle quali è possibile sistemarsi con relativa comodità; attorno giardini ben curati ed eleganti ville mare. Di fronte alla spiaggia si può ammirare anche il suggestivo Isolotto d'en Marcal. Il mare è bellissimo, turchese e blu cobalto, cristallino e trasparente, con fondali digradanti e sabbiosi, eccezion fatta per i primi 3-4 metri d'ingresso in acqua. Tutta la zona offre inoltre condizioni marine e subacquee per le immersioni davvero eccellenti. Raggiungere Caló Blanc è semplice seguendo le varie indicazioni; l'auto può essere lasciata in un parcheggio gratuito nelle vicinanze.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
2.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Posto bellissimo, mare stupendo e momenti di relax

Chiamarla spiaggia è un azzardo ma... il posto è comunque splendido!
Si tratta di una baia rocciosa ad ovest di Binissafuller, al cui interno si trova praticamente una piccola insenatura con una zona ristretta di sabbia, e per ristretta intendo che non arriva ai 5 metri di lunghezza!!!!
Sarà invece profonda anche 25 metri, quindi insomma, è come una specie di filo di sabbia che arriva al mare. Nonostante ciò, a parte i pochi fortunati che arrivano per primi e piantano l'ombrellone sulla striscia dii sabbia, gli altri turisti (come noi), che sono tra l'altro sorprendentemente tanti, si accampano in tutta la zona rocciosa della baia, sia a sinistra che a destra della striscia sabbiosa. Questo lo si fa per un unico motivo:
IL MARE è MERAVIGLIOSO.
L'acqua ha colori splendidi, è una specie di piscina naturale, è trasparentissima e ricca di pesci. Ci puoi nuotare, ti puoi tuffare, puoi fare snorkeling.. insomma: bagni indimenticabili. Ci si diverte davvero all'interno di una location ineguagliabile.
Non ci sono parole per descrivere la bellezza di questo posto... bisogna solo andarci!
Ci sono due ingressi: uno è diretto dal parcheggio auto che si trova a pochi metri; l'altro è più a occidente, dove c'è una scaletta proprio all'altezza della striscia di sabbia.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge