Cala Figuera di Maiorca

 
3.4 (2)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Cala Figuera di Maiorca
Tipo di spiaggia
Mista
La Spiaggia Cala Figuera di Maiorca è situata a circa 14 chilometri da Port de Pollenca, sotto lo sguardo della cima di es Fumat. Si tratta di un'incantevole caletta di sabbia mista a sassi e ciottoli con posidonia, caratterizzata da un piccolo litorale lungo circa 45 metri, incastonato in un'insenatura delimitata da alte scogliere rocciose verticali, coronate da verdi pini. La spiaggia è quasi sempre semideserta, vergine e dal fascino selvaggio, circondata per lo più da cespugli e lentischi. Il mare è molto bello, turchese, cristallino e trasparente, con fondali digradanti e sassosi vicino a riva, ideale per fare il bagno facendo attenzione all'ingresso in acqua. Raggiungere Cala Figuera è semplice seguendo le indicazioni, con un ultimo tratto su di un sentiero sterrato un pò impervio, alla fine del quale si può parcheggiare l'auto; si scende infine alla spiaggia lungo una scalinata.

Recensione Utenti

2 recensioni

5 stelle
 
(0)
4 stelle
 
(1)
3 stelle
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.4
Mare 
 
5.0  (2)
Spiaggia 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
1.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

BELLISSIMA e selvaggia

Cala Figuera a Cap de Formentor è un paradiso per chi non cerca una spiaggia attrezzata.
Si arriva dopo una camminata di circa 1 km. (inizialmente un sentiero, poi l'ultimo tratto la discesa si fa più impervia); in ogni caso i miei figli di 7 anni si sono divertiti molto a scendere all'avventura.
Il paesaggio è mozzafiato e l'acqua turchese e smeraldo.
La spiaggia è solo di sassi ma dentro l'acqua, a parte il primo metro, c'è sabbia.
Le rocce che circondano la cala sono perfette per stendere gli asciugamani.
Se siete provetti campeggiatori, potete portare un ombrellone. Noi non siamo riusciti a metterlo, ma tutti gli altri sì.
Consigliabile un materassino per spingersi a largo ad esplorare le grotte.
Non lasciate borse aperte con cibo dentro, perché nei due giorni che ci siamo stati, due tre simpatiche capre maiorchine sono scese in spiaggia a rubare cibo dalle borse. È stato molto divertente se amate gli animali.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Bellissima

Se non sbaglio, sono tre o quattro a Maiorca le calette che hanno questo nome (molto "comune" tra l'altro nelle Baleari). Io mi riferisco alla cala Figuera che si trova sulla costa settentrionale dell'isola, a tipo una decina di chilometri dal porto di Pollenca. Ci siamo stati a fine agosto dell'estate scorsa e ci è piaciuta tantissimo, la consiglio vivamente se si è in zona. Poi non so perchè ma quel giorno eravamo veramente in pochi, saremo stati fortunati!
Il contesto è selvaggio e molto suggestivo, tutta la cala è circondata da scogli e rocce ed è sovrastata da un monte noto col nome di Es Fumat.
Anche dall'alto l'impatto è molto bello per via del magnifico contrasto di colori. Infatti la spiaggia, seppur prevalentemente di sassi, si caratterizza per il colore bianco e/ chiaro, come tutte le rocce piatte stratificate che delimitano l'insenatura, creando un bel contrasto con il turchese accecante del mare! Anche lo scorcio che si ha sul mare non è banale, anzi, la vista sulle scogliere è stupenda. Se ci si arriva ben attrezzati, garantisco che si passa una giornata di vero mare in un meraviglioso contesto di tranquillità e pace.
Necessari assolutamente acqua, ombrellone, materassino o qualcosa per stare comodi su di una caletta che è quasi completamente ciottolosa.
Arrivarci è facile, il sentiero è abbastanza breve, però son necessarie scarpe comode, anche da ginnastica. Prima del percorso a piedi, c'è un parcheggio dove lasciare la macchina.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge