Cala Faa di Aglientu

 
3.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Cala Faa di Aglientu.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Provincia
La Spiaggia Cala Faa si distende nel tratto Costa Paradiso - Isola Rossa, al confine fra Trinità d’Agultu e Aglientu, all'interno di un'area costiera molto suggestiva. E' consigliabile di arrivarvi via mare, in quanto l'accesso su strada sterrata è individuabile con fatica. Si tratta di una bella spiaggia di sabbia rosa un po' grossolana, caratterizzata da un piccolo arenile circondato da una natura solitaria e selvaggia e bagnato da un mare cristallino e verde, con fondali che diventano profondi piuttosto velocemente. La spiaggia, anche in alta stagione, non è mai molto affollata e ben si presta a trascorrere una giornata in completo relax.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
4.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Difficile arrivarci, ma merita!!

Altra spiaggetta da non perdere, situata poco oltre Cala Sarraina. Da quest'ultima (LA MIA PREFERITA!) si può arrivare qui anche a piedi, ma il sentiero è davvero troppo difficile e molto, molto impegnativo. Quindi consiglio di arrivarci passando per la frazioncina di Tamburu. Poi parte un sentiero che supera anche i due chilometri. Ci si troverà davanti ad una spiaggia piccolina, con questo grazioso arenile tutto di sabbia rosata scura e grossetta, letteralmente racchiuso da due splendide scogliere ricoperte di verde che la rendono celata, protetta ed appartata. Tra l'altro non è facilissima da trovare, c'è sempre infatti pochissima gente e quindi l'atmosfera è particolarmente intima e solitaria. E' infatti la cosa che amo di più di Faa.
Del mare poi non ne parliamo.. acqua trasparente e cristallina con sfumature che vanno dall'azzurro a un vivissimo smeraldo, fondali digradanti, scogli affioranti qua e là.. Insomma, un altro gioiellino di questa parte di Sardegna, che consiglio di esplorare bene perché le spiagge e calette che meritano sono tantissime, da La Gruzitta a Porto Leccio, da Cala Calboni a Lu Poltu Pitrosu, o ancora a Li Canneddi.
PS: servizi qui zero, bisogna portarsi ogni cosa.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge