Spiaggia La Bionda Monte Argentario

Spiaggia La Bionda Monte Argentario

 
3.3 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
spiaggia la bionda monte argentario.jpg
Tipo di spiaggia
Di ciottoli
Provincia
La Spiaggia La Bionda si distende sul versante settentrionale del promontorio di Monte Argentario, tra quelle della Cantoniera e di Pozzarello. Si tratta di una piccola e deliziosa spiaggetta di ciottoli e sassi incorniciata in contesto alquanto pittoresco, con un litorale molto ridotto e stretto bagnato da un bel mare limpido, trasparente e con sfumature del verde. Situata a circa 1 chilometro da Porto santo Stefano, la Spiaggia La Bionda è facilmente raggiungibile anche a piedi passando sotto alle gallerie.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.3
Mare 
 
4.0  (1)
Spiaggia 
 
3.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.3
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Piccola spiaggia di ciottoli e scogli

Altra insenatura piccola e deliziosa. Spesso veniamo qui la mattina e poi a piedi passiamo il pomeriggio nella vicina caletta di Punta Nera, che si trova più a nord.
Consiglio di portarsi ogni cosa per non alzarsi più!!
Il mare è limpido e cristallino ed ha fondali piuttosto bassi. L'acqua è quasi sempre piatta e calma perchè ad una estremità c'è una specie di piccolo molo di scogli, una lingua di rocce a "C" che abbracciano il mare e che fa come da frangiflutti. Per questo credo venga anche chiamata la piscinetta di Porto Santo Stefano.
La spiaggia non è attrezzata, è scura e di sassi e rocce. Infrasettimanalmente non è mai piena, invece diventa sovraffollata nei fine settimana perchè arriva la gente del posto.
La striscia dove ci si può sdraiare è abbastanza stretta e "frastagliata"; intendo che nei punti più larghi non ci si può mettere per la presenza di pini marittimi e/o rocce e sassi enormi.. Consiglio di venire di mattina presto, perchè poi si fatica a trovare posto.
Sulla sinistra volendo ci sono lettini di plastica e ombrelloni, ma non ho mai capito di chi siano!!
Per arrivare qui è facile, è la spiaggia subito dopo il Pozzarello. O ci si arriva attraversando le gallerie dell'ex ferrovia, oppure proprio dal Pozzarello (direzione Porto Santo Stefano) camminando per circa 200 metri della ex sede ferroviaria.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge