Cala Gallo di Palermo

 
3.0
 
2.8 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Cala Gallo di Palermo
Tipo di spiaggia
Mista
Provincia
Cala Gallo di Palermo, situata circa 14 km a nord ovest dal centro città, si trova all'interno della splendida Riserva Naturale Orientata di Capo Gallo, ricca di vegetazione mediterranea che ne fa un gran polmone verde. Si tratta di una lunga distesa di scogli, in alcuni tratti modellati dalle onde e appena sufficienti per distendersi al sole, immersa in un paesaggio aspro e che regala almeno 3 chilometri di costa selvaggia. Il litorale roccioso è bagnato da un bellissimo mare cristallino e di colore verde-azzurro, con fondali ricchi di flora e fauna marina. Per raggiungere la cala, da Palermo si deve arrivare a Sferracavallo e, poco prima del centro paese, si svolta a destra per via del Manderino in direzione Punta Barcarello, ove al rimessaggio delle barche si lascia l'auto. Si prosegue poi a piedi lungo un sentiero che costeggia lo splendido ed imponente Monte Gallo.

Opinione di QSpiagge

Voto medio 
 
3.0
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Oasi tra Mondello e Sferracavallo

Il territorio tra mare e monti della riserva è magnifico, una natura selvaggia ricca di colori e di profumi.
L'ingresso è a pagamento, e di certo non è un problema (1 euro poi...). Il problema sta ne fatto che si paga per assistere ad un degrado incredibile, non ci sono cura nè un minimo di servizi basilari, come la presenza di cestini dei rifiuti. Un vero peccato.
Comunque anche solo la camminata per andare al mare, merita da sola. Sono circa due chilometri di natura pura, profumata e anche colorata.
Il mare è bellissimo, ricco di pesci ed ha colori incredibili.
La spiaggia invece non esiste praticamente, è tutto un susseguirsi di tratti frastagliati rocciosi. Di rocce piatte e relativamente comode non ne ho viste, quindi si sta per lo più seduti. Difficile qui infatti fare la giornata intera, ci si stanca.
Un tratto di costa che comunque consiglio per riconciliarsi con il mare, in particolare ad agosto, quando Mondello diventa una specie di inferno. Qui si è isolati, turisti gran pochi e la vicinissima Palermo sembra solo un posto lontano centinaia di chilometri.
Il mare è ideale per chi ama le immersioni e lo snorkeling, i fondali sono di una bellezza rara nel palermitano. Inoltre vicino ci sono anche numerose grotte, bellissime, raggiungibili anche ovviamente in barca.
Consiglio solo di evitare i fine settimana per venirci (si riempie anche della gente del posto, che spesso vi si reca anche per l'ascesa al monte Gallo) e i giorni in cui il mare è mosso, perchè allora non ne vale la pena.
Nella riserva non c'è nulla, bisogna munirsi di tutto. Prima del sentiero si trova però (almeno in alta stagione) un chiosco.

Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.8
Mare 
 
3.0  (1)
Spiaggia 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
2.8
Mare 
 
3.0
Spiaggia 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Tempo camminata e condizioni mare

Per arrivare al primo sito balneabile si deve camminare 15-20 minuti dal parcheggio. Imponente la vista delle montagne rocciose che affiancano il sentiero, niente selvaggio, non sembra di essere così vicini alla città, però il mare lo abbiamo trovato piuttosto mosso, per di più in un giorno senza particolare vento; quindi, per essere certi di potersi calare in acqua (e uscirne) in sicurezza, meglio vedere le condizioni del mare. In alternativa la spiaggia presso il parcheggio è più riparata, anche se meno suggestiva.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge