Dettagli Recensione

 
Spiaggia Fteri di Cefalonia
Spiagge di Cefalonia
Voto medio 
 
4.0
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

PARADISO

Quella di Fteri secondo me è tra le cinque spiagge più belle dell'isola. E comunque ne è proprio l'emblema, nel senso che Cefalonia è un'isola che va conosciuta bene, perchè le spiagge più incontaminate e le sue bellezze naturali sono spesso nascoste e vanno quindi scoperte con un po' di fatica e tanta curiosità.
Quando siamo venuti a Fteri venivamo da Argostoli, quindi siamo andati verso nord lungo la costa orientale. Solo il viaggio merita, saranno più o meno 20-22 chilometri, le strade collinari sono parecchio tortuose ma il paesaggio di cui si gode ripaga ampiamente. Vicini al delizoso paesino di Zola, si resta incantati dalla baia di Myrtos, che è semplicemente splendida.. E' proprio lì che abbiamo incominciato a scendere verso il mare, arrivando al porto del paese (che è davvero piccolino.. ma molto caratteristico). Non c'era nessuno, c'era un silenzio quasi surreale.. E' lì che abbiamo chiesto ad un paio di pescatori di poter noleggiare una piccola barca per visitare quel tratto di costa e le sue varie spiaggette. Ma uno di loro si è offerto personalmente di accompagnarci per un prezzo irrisorio. E così abbiamo fatto e siamo giunti a Fteri (poi nel pomeriggio abbiamo fatto tappa anche a Kamari e a Melissa). Fteri è così bella che lascia a bocca aperta. E' innanzitutto un magnifico contrasto di colori: mare turchese accecante, arenile bianco (la sabbia è grossa e alle estremità ci sono parecchi sassi e ciottoli), scogliera chiara ricoperta di verde intenso e sopra di noi un cielo limpido azzurrissimo. Oltre al mare che ha colori caraibici, a rendere la spiaggia con quel qualcosa in più è la splendida scogliera verticale che la delimita e la abbraccia.. Ti senti fuori dal mondo, in un luogo completamente isolato, incontaminato e senza nessuno. A dire il vero sono arrivati dei turisti quel giorno (a piedi, con adeguate attrezzature da trekking. Averlo saputo...). Un paradiso terrestre. Fteri, non a caso, è uno dei motivi per cui quest'anno torneremo a Cefalonia.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge