Spiaggia Buca delle Fate di Populonia

Spiaggia Buca delle Fate di Populonia

 
3.3
 
0.0 (0)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia buca delle fate di Populonia.jpg
Tipo di spiaggia
rocciosa
Provincia
La Spiaggia Buca delle Fate è una splendida ed incontaminata insenatura rocciosa di poco più a sud del rinomato golfo di Baratti. Raggiungibile attraverso un sentiero, all’interno del percorso del Reciso, tra lecceti e macchia mediterranea, deve il suo nome singolare alla presenza di tombe etrusche rinvenute nelle rocce. Il mare che bagna questo tratto di costa frastagliato è azzurro, cristallino e trasparente. In loco non ci sono servizi e la spiaggia non è consigliabile a persone con problemi di deambulazione.

Opinione di QSpiagge

Voto medio 
 
3.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Il mare vero, quello poco comodo

Mare stupendo, emozionante farci il bagno e passare il tempo con la maschera di qua e di là, di su e di giù.
Un luogo che mi ricorda l'adolescenza e garantisco non sia mutato affatto. Incredibile ma vero.
Ne ho lette un po' di ogni sull'accessibilità di questo posto. Non sono più giovanissimo ma garantisco che camminando con calma, è un sentiero non impegnativo che possono fare più o meno tutti.
Per arrivare al parcheggio basta seguire le indicazioni per Populonia alta. Una volta lasciata l'auto, bisogna prendere il sentiero più a destra. Si troverà una staccionata (da scavalcare) e lì poi parte tutta la scalinata in discesa che passa tra lecceti e incontra i resti della necropoli etrusca; poi arrivano gli arbusti della macchia e piano piano si arriva alla scogliera della Buca delle fate, che colpisce immediatamente per i colori stupendi del mare.
A scendere ci si impiegano circa 20 minuti, per salire ne vanno aggiunti una decina.
Bisogna portare con sè tutto l'occorrente, acqua, cibo e un bel materassino, oppure un seggiolino piegabile.
La spiaggia "non c'è", c'è solo una striscia di sassi e poi scogli, più o meno piatti.
Per arrivarci sono necessarie le scarpe da ginnastica, mentre una volta al mare, delle scarpette da scoglio si può fare anche a meno.
L'unica cosa fastidiosa è l'accesso in acqua, i fondali sono di sassi e pietre e per diversi metri l'acqua è molto bassa, quindi tocca camminare infilando i piedi con cautela tra un sasso e l'altro. Poi però non si uscirebbe più dal mare.
Sconsiglio di venire qui col mare mosso, diventa anche pericoloso e l'insenatura perde di fascino.
Nei fine settimana si riempie molto, soprattutto la domenica, manco a dirlo.
Anche se non è una spiaggia comoda, il silenzio, la natura e il paesaggio, rilassano molto, tanto che trascorrere qui tutto il giorno non è stancante affatto. Consiglio di vivere il pomeriggio, perchè poi si è ripagati anche dal tramonto, qui particolarmente struggente.
Se si è a Baratti e si ama il mare, è un posto da non perdere.
Parola di (ex) scout.

Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.


Altri contenuti interessanti su QSpiagge