Spiaggia La Cantoniera Monte Argentario

Spiaggia La Cantoniera Monte Argentario

 
4.0 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
spiaggia la cantoniera.jpg
Tipo di spiaggia
Mista
Provincia
La Spiaggia La Cantoniera si distende sul versante settentrionale del promontorio di Monte Argentario. Si tratta di una piccola e selvaggia spiaggia di sabbia grossa mista a ciottoli, con diversi scogli che punteggiano il litorale e che entrano anche in mare. Orlata da scogliera rocciosa sulla cui sommità si trovano diverse ville, è bagnata da un bel mare limpido e trasparente, con fondali piuttosto bassi. Arrivare alla spiaggia è piuttosto semplice percorrendo la strada costruita sulla sede dell’ex ferrovia, oltre la prima galleria; l'auto è necessario parcheggiarla al Pozzarello (oppure al porto). Nei weekend La Cantoniera è quasi sempre sovraffollata, soprattutto dai locali.

Mappa

Alterna origine/destinazione

Latitudine 42.43728 - Longitudine 11.1297

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.0
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
3.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.0
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Una delle preferite dai residenti

Bellissima spiaggia per il mare e per l'atmosfera particolare che si respira. Non è molto grande, ma offre sia un tratto libero che un grazioso stabilimento balneare. Non è sabbiosa, o meglio, la sabbia c'è ed è molto grossa, mista a ciottoli e ghiaia.
E' vero che è tanto amata dalla gente del posto, e questo per me la rende ancora più particolare, ma anche sconsigliabile nei fine settimana, dove si riempie all'inverosimile.
A meno che non ne siate certi, lasciate l'auto sempre al parcheggio del porto o al Pozzarello, perchè in estate le gallerie sono spesso chiuse al traffico.
Il mare è stupendo, ha fondali limpidissimi e la parte migliore secondo me è quella verso destra (guardando il mare) dove scendono le scalette: ci sono diverse rocce e tutta l'area è ricca di pesciolini. E' inoltre la parte di spiaggia libera, dove si può stare abbastanza tranquilli infrasettimanalmente. Invece all'estremità di destra c'è lo stabilimento balneare.
Per chi è bravo a nuotare, consiglio proprio di andare verso destra e fiancheggiare tutta la costa rocciosa, perchè si arriva diretti a Punta Nera ed alla bellissima caletta omonima. Saranno circa 400 metri da farsi a nuoto. Ma ne vale la pena!

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge