Cala Junco di Panarea

 
3.5
 
0.0 (0)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Cala Junco Panarea.jpg
Tipo di spiaggia
Di ciottoli
Provincia
Cala Junco di Panarea si trova nella parte più meridionale dell'isola ed è considerata l'insenatura più bella e suggestiva di tutta Panarea. Si trova sulla destra del promontorio di Capo Milazzese, di cui anticamente era porto naturale. Si tratta di una piscina naturale formata da alti scogli di basalto, caratterizzata da un mare trasparente e con colori splendidi che assumono tutte le sfumature del verde e del turchese, particolarmente limpido grazie a fondali sassosi. Cala Junco è di grande effetto anche grazie alle alte pareti rocciose in cui è racchiusa e che l'hanno sempre resa luogo privilegiato dal pirata musulmano Drauth per effettuare le sue scorribande, in quanto collocata in modo tale che dall'esterno non si riesce a vederne l'interno. Per la sua bellezza unica, la cala d'estate è quasi sempre sovraffollata ed è facilmente raggiungibile sia dal mare che da terra, seguendo le indicazioni per Drautto ove, una volta arrivati, si deve intraprendere un bel sentiero che porta fino alla cala.

Opinione di QSpiagge

Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Unica

Un posto incredibilmente meraviglioso e quasi fuori dal tempo, imperdibile se si è a Panarea.
E' una caletta naturale magnifica, completamente incontaminata, che regala una vista sul mare più unica che rara, con rocce dalle forme strane che emergono dalle acque e sullo sfondo le sagome di Salina e Lipari.. Una cosa stupenda, poi al tramonto diventa quasi un quadro struggente.
Il mare è meraviglioso e, grazie a fondali per lo più di sassi, ha una trasparenza incredibile e colori che vanno dal verde al blu all'azzurro.
Tutta la caletta è circondata da falesie di roccia che continuano anche in mare, rendendo il luogo così intimamente nascosto e appartato... Anche se poi arrivano le barche a spezzare l'incanto..
Peccato solo che la spiaggia, molto piccola, sia tutta di grossi sassi arrotondati (tipo uova di struzzo per capirci!!) e quindi si fa davvero fatica a sdraiarsi in qualche maniera. L'unica sarebbe portarsi uno sdraio dietro, ma la camminata dal porto non è così semplice nè breve. Infatti ci voglio quasi 40 minuti e poi... al ritorno aspetta una lunga e faticosa salita! Comunque ne vale la pena senza ombra di dubbio. Se decidete di venire qui, ricordo che non c'è assolutamente nulla in loco, nemmeno un po' di ombra naturale. D'obbligo anche la maschera!
Il ricordo della giornata trascorsa qui ce l'ho ancora vivido, è stato tutto suggestivo ed anche il tragitto è una meraviglia, il sentiero è quasi tutto lastricato in pietra lavica e più o meno all'altezza della punta dei Milazzesi è possibile visitare ciò che rimane di un insediamento dell'età del Bronzo; il luogo è quasi magico anche grazie alla posizione, da cui si ha una vista dall'alto su Cala Junco impareggiabile. Ma tutto il tragitto comunque regala scorci unici.

Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.


Altri contenuti interessanti su QSpiagge