Spiaggia San Pietro di Valledoria

 
4.1 (2)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia San Pietro di Valledoria.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Indicazioni
  • Spiaggia attrezzata
  • Spiaggia per surfisti
Provincia
La Spiaggia S. Pietro si distende nei pressi nella chiesetta di San Pietro a Mare ed è facilmente raggiungibile dal centro di Valledoria lungo la strada che porta al campeggio La Foce. La spiaggia si caratterizza per un bellissimo arenile di sabbia dorata ampio e lungo, circondato da una natura selvaggia e solitaria e bagnato da un mare cristallino, verde e trasparente, ma con fondali che diventano profondi velocemente. Nelle vicinanze è possibile usufruire di diversi servizi, tra cui bar, negozi, ristoranti ed alberghi. La spiaggia, molto amata dagli appassionati di sport acquatici, verso est si protende fino alla foce del fiume Coghinas.

Recensione Utenti

2 recensioni

5 stelle
 
(0)
4 stelle
 
(2)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
Mare 
 
3.5  (2)
Spiaggia 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Mare basso ideale per bambini

Con il sistema dunale ripristinato negli ultimi 2 anni, si formano delle secche che permettono di entrare in mare fino circa 80 metri dalla spiaggia, toccando ancora il fondale.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Mare 
 
3.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Complimenti al Comune

Che gioia vedere cosa sia diventata questa spiaggia!! C'ero stata diversi anni fa e il contesto dietro lasciava veramente a desiderare. Adesso invece è tutto cambiato, hanno fatto un sacco di lavori e eliminato finalmente la strada dietro ripristinando il sistema dunale di un tempo. Però devono ancora finire.. Quando tutto sarà terminato, è davvero da tenere in considerazione. Adesso ahimè il lungomare non è ancora pronto. Ma certo è che la spiaggia resta magnifica per la sua immensità e la vicinanza con la foce del fiume Coghinas la rende ancora più particolare.
L'arenile è veramente lungo e si respira quel fascino selvaggio che a me tanto piace. Le passeggiate sul bagnasciuga si sprecano, non c'è mai sovraffollamento e l'ampia baia regala degli scorci al tramonto notevoli.
Non aspettatevi certo la caletta intima col mare turchese.. San pietro, per la vastità della baia in cui si distende, è innanzitutto molto esposta ai venti, quindi le onde sono quasi all'ordine del giorno, o comunque il mare mosso. Non a caso, tanti sono sempre i surfisti (windsurf intendo). Il mare è di un fantastico blu cobalto, pulito e limpido. I fondali avviso che diventano profondi abbastanza velocemente, meglio saper nuotare ecco!!!
La consiglio caldamente, ha tratti completamente liberi ma ci sono anche più stabilimenti balneari attrezzati. E poi.. i tramonti dietro il promontorio di Castelsardo sono davvero indimenticabili..

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge