Dettagli Recensione

 
Cala degli Infreschi
Spiagge di Marina di Camerota
Voto medio 
 
3.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Fantastica, incontaminata, mare spettacolare

Piccolo paradiso che, nonostante la non facilità dell'accesso, ad agosto riesce ad essere sovraffollato! In bassa stagione sarebbe da venire qui ogni giorno, il mare è qualcosa di spettacolare. Con la maschera appresso ti dimentichi della spiaggia e stai solo in mare con la faccia all'ingiù.
Snorkeling indimenticabile.
Ero stato qui l'anno scorso ai primi di luglio, trovando un paradiso naturale ed una vera oasi di pace e tranquillità. Poi ci sono tornato quest'anno ad agosto e le cose sono cambiate: c'era tantissima gente.
La cala è raggiungibile con un trekking impegnativo ma panoramico e suggestivo, in mezzo alla macchia mediterranea fra ginestre, rosmarino, carrubi e fichi d'India, con scorci mozzafiato delle falesie sul mare.
Se si parte da Marina di Camerota, la camminata dura circa un'ora e mezza.
Altrimenti è molto più semplice, e purtroppo più popolare, raggiungere la cala via mare, affittando magari la barca nel vicino paese di Scario (ci si può arrivare dalla Salerno Reggio Calabria uscendo a Lagonegro e seguendo poi per Sapri). Da Scario sono circa 30 minuti di barca.
Consiglio ad agosto di essere ultra mattinieri, la spiaggia è davvero tanto piccola e dopo le 12.00 inizia a riempirsi di gente che arriva in barca e quella che scende a piedi e non c'è proprio più spazio per stendersi. E' davvero un via vai di barche e barconi, con puzza annessa e con scarico continuo di decine e decine di turisti.
Mi hanno rovinato la giornata, per fortuna però goduta dalle nove a mezzogiorno.
Non ci tornerò più se non in bassa stagione. Comunque è il posto dove c'ho lasciato un pezzo di cuore.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge