Dettagli Recensione

 
Spiaggia Campomarino di Maruggio
Spiagge di Maruggio
Voto medio 
 
2.5
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

migliorare Campomarino

Campomarino è una località balneare che è nel cuore di molti. Si ha però l'impressione chen l'amministrazione comunale o chi ne ha la delega non presti molta attenzione per cercare di risolvere problemi, ormai cronici, che sono alla base del non decollo di Campomarino: la pulizia delle strade, oggi esclusivo impegno di alcuni vacanzieri volenterosi; la pulizia della spiaggia, carente; assoluta mancanza di contenitori per la raccolta dei rifiuti non solo sulla spiaggia, ma anche lungo le strade, dove spesso vandali abbandonano bottiglie e buttano ogni genere di rifiuti, raccolti solo da persone animate di buon senso civico, ma non dai netturbini, questi ultimi mai visti, se non in Piazza Italia e nello spazio circoscritto tra la farmacia, panna e cioccolato e la rivendita di tabacchi; la pulizia dei suoli rimasti all'interno dell'area urbana, vere discariche a cielo aperto; la macchina che pulisce le strade ne lucida solo alcune (piazza Italia, via Leopardi, via Dante, la via per Maruggio, per citarne alcune), ma ignora tutte le altre; stavo per dimenticare il dragaggio del porto, ormai non più procrastinabile.
Eppure si tratta di una gemmazione costiera relativamente piccola, che, con un pò di attenzione e pochi sforzi finanziari, potrebbe diventare veramente la gemma dello Ionio. Occorre tanta buona volontà da parte di tutti, amministratori, cittadini di Maruggio, commercianti, proprietari di case, villeggianti, pendolari. Campomarino, da noi tanto amata, ha bisogno dell'attenzione e della cura di tutti noi.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Marco
22 Agosto, 2011
E' sempre molto facile incolpare gli altri e soprattutto l'amministrazione comunale. Dall'esterno è sempre facile scrivere - non si fa nulla per...! ebbene, il mio punto di vista è un altro. è da ammirare lo sforzo di questo paesino di sole 5.000 anime (più della metà over 60 anni) e tutti i servizi e le attenzioni verso il paese e il decollo del Turismo (nonostante le poche disponibilità economiche).

l'impresa per la nettezza urbana (sia il vecchio che il nuovo appalto) svolge un lavoro eccezionale e tutte le spiagge dispongono di contenitori per la raccolta dei rifiuti con grossi cartelli che incitano alla pulizia e al rispetto dell'ambiente. Settimanalmente vengono impiegati dei mezzi speciali per la pulizia delle spiagge.

Sinceramente non so da che punto di vista si guardino le cose, ma sebbene si possa fare dell'altro, Campomarino non è una discarica a cielo aperto, ma forse proprio noi turisti potremmo esser più civili. Chi ci vive e chi resta per tutto l'hanno ha ben presente il valore dei luoghi comuni e della pulizia, mentre i viaggianti destano molti dubbi (vedasi tutti i pannelli di amianto gettati tra giugno e settembre presso i cassonetti dei rifiuti indifferenziati e che poi, l'amministrazione, deve smaltire a proprie spese). Centinaia i mozziconi di sigaretta abbandonati in spiaggia e tanto altro ancora...
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge