Spiaggia Mytilene di Lesbo

Spiaggia Mytilene di Lesbo

 
4.3 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Mytilene di Lesbo.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Indicazioni
Spiaggia attrezzata
La Spiaggia Mytilene di Lesbo è situata nella parte orientale dell'isola ed è la spiaggia del capoluogo omonimo, nonchè l'unica spiaggia a pagamento di tutta Lesbo. Il litorale è di fine sabbia dorata, quasi arancione, bagnato da un bel mare limpido e di una trasparenza straordinaria. La spiaggia è attrezzata con lettini ed ombrelloni ed offre inoltre cabine in cui cambiarsi, un bar e diverse docce. In alta stagione è quasi sempre sovraffollata.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
3.0  (1)
Spiaggia 
 
4.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
3.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Graziosa, di sabbia e comoda

Siamo arrivati a Mytilene verso le 7.00 di mattina e c'era una tranquillità quasi surreale. Lo ricordo ancora. La città è bella grande, si estende dal porto fino alle colline e montagne che dominano da dietro il paesaggio ed è impreziosita dalla presenza di un enorme castello che credo sia antichissimo. In estate il castello viene utilizzato per spettacoli di ogni tipo, direi che fanno le cose abbastanza in grande (musicisti itineranti, teatro, opera, festival musicali ecc.).
Questo castello è circondato da una pineta che arriva fino giù al mare e alla spiaggia pubblica, che è infatti dominata dalla fortezza.
La spiaggia è ampia e tutta di sabbia dorata, ottimamente tenuta e con servizi direi quasi di alto livello per il loro stato di manutenzione. Per entrare si paga, è come un lido cittadino privato. Nonostante si paghi, in estate la spiaggia è sempre piena. Offre spogliatoi, bar/chiosco, docce, lettini e ombrelloni. Atmosfera sempre piacevole ed educata. La musica che va a tutte le ore invece rompe le scatole abbastanza...
Questa infatti non è la mia spiaggia preferita, soprattutto per via del mare.
Consiglio pertanto di spostarsi e andare verso l'area tra il lungomare e il castello, in un quartiere di vecchie case e palazzine turche: sotto la Statua della Libertà, proprio sull'altro lato di dove arriva il traghetto, c'è una zona con piattaforme di cemento dove il mare è limpidissimo, blu e profondo e... dove fare il bagno è una vera goduria. Non a caso troverete un sacco di pensionati del posto a farsi la "sacra nuotata" del giorno. Tra l'altro anche lì si trovano doccia e cabina per cambiarsi, mai si volesse fare un tuffo e via. Un'altra piattaforma di cemento dove stendersi, prendere il sole e tuffarsi si trova sotto il faro, appena oltre la spiaggia a pagamento del centro della città. Nonostante questa zona si trovi a cinque minuti a piedi dal centro della città (saranno tipo 250 metri), è davvero un bel posto per nuotare in un mare limpido e senza il caos della spiaggia a pagamento.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge