Spiaggia Komos di Creta

 
4.4 (2)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Komos di Creta
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
La Spiaggia Komos di Creta è situata sulla costa sud occidentale della prefettura Heraklion, a circa 70 chilometri dal centro della capitale. Si tratta di una selvaggia spiaggia di soffice sabbia dorata incontaminata e dalla bellezza suggestiva, caratterizzata da un litorale lungo e molto stretto, eccezion fatta in un tratto in cui si allarga, orlato da un pendio roccioso con qualche macchia di verde. Il mare che bagna l'arenile è molto bello, azzurro, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e digradanti, ideale per nuotare e fare il bagno. La spiaggia è completamente libera e priva di ogni servizio; per trovare hotel, taverne e qualche sport acquatico da praticare, se ci si dirige a piedi verso sud si può raggiungere la spiaggia di Matala, turisticamente molto sviluppata ed attrezzata.

Recensione Utenti

2 recensioni

5 stelle
 
(1)
4 stelle
 
(1)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.4
Mare 
 
4.5  (2)
Spiaggia 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
5.0
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

paradiso

A me personalmente, e ho viaggiato tanto, è sembrata un paradiso.. Selvaggia ma accogliente, con poche attrezzature perfettamente in armonia con l'ambiente.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Komo, Kommos, Komos: bellissima

Comunque la chiamino o la scrivano, questa spiaggia resta bellissima! E' la "classica" spiaggia amata dai naturisti che sprigiona fascino incontaminato, amplificato anche dalle sue vaste dimensioni: è molto larga, in certi punti anche 40 metri e credo che ci arrivi ai due chilometri di lunghezza. Io me ne sono innamorato. Tra l'altro quando ci andammo era fine giungo e c'era veramente pochissima gente.
La spiaggia è tutta di sabbia dorata, è bagnata da un bel mare trasparente e dietro presenta dune sabbiose e tratti rocciosi con diverse tamerici.
Ad una estremità, quella più a sud, c'è un tratto ben attrezzato con ombrelloni e lettini (due estati fa c'era pure il bagnino) e una taverna molto carina, che tra l'altro non si trova tanto distante dal sito archeologico. Il tratto prettamente per nudisti incomincia appena a nord delle rovine archeologiche ed è lungo diverse centinaia di metri. C'è spazio per tutti e gli alberi regalano ombra.
Poi, sempre "classico" per questo tipo di spiagge, Komos è amatissima anche dalle tartarughe caretta caretta (a tal proposito, chi la rovina o lascia rifiuti in giro è proprio una m----).
Arrivare a Komos è facile, è abbastanza ben segnalata. Il parcheggio è piuttosto ampio e si trova dove c'è il sito archeologico (a dire il vero gli accessi sono anche altri, abbiamo visto diverse strade sterrate, ma noi per comodità abbiamo sempre parcheggiato lì).
Anche il mare qui non delude e l'acqua è piena di pesci, lo snorkeling garantisco che è divertente!

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge