Dettagli Recensione

 
Spiaggia di Torre Mozza
Spiagge di Ugento
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Meno male che esiste

Meno male che esiste... altrimenti da questo lunghissimo (e bellissimo) tratto costiero sarebbe da scappare via: a fine agosto alla vicina Torre San Giovanni ci saranno state un miliardo di persone, una cosa impressionante, lettini attaccati e a fatica si riusciva a passeggiare sul bagnasciuga senza sbattere addosso a qualcuno.. Idem per Pescoluse, che si trova invece più a sud di Torre Mozza.
Scusate ma sembrava di essere ad Ostia il giorno di ferragosto; stesso dicasi per Torre dell'orso sul versante adriatico, la famosa Punta Prosciutto e moltissime altre spiagge famose della costa jonica, in primis quelle a ridosso di Gallipoli (Baia Verde per fare un esempio). Felicissima per il turismo, ma chi non ha bambini piccoli qui impazzisce, oltre al fatto che la location perde completamente la sua bellezza ed il suo fascino, trasparenza del mare compresa.
Tornando alla spiaggia di Torre Mozza.. succede che d'improvviso ti trovi a passeggiare in un'arenile di sabbia dove c'è poca gente, dove trovi un clima rilassato e tanta più pace, dove il mare è anche più trasparente e l'antica torre ti guarda sonnacchiosa.
Sulla spiaggia e alle spalle ogni comodità, ma in un contesto sicuramente più rilassante! La goduria volendo può continuare con una passeggiata di 15 minuti verso Lido Marini, zona umida molto affascinante e soprattutto tranquilla. Sempre proseguendo, si sta abbastanza bene anche fino a Torre Pali.
Poi l'inferno fino a Pescoluse e Torre Vado.
Il paesaggio in questo tratto costiero è un po' monotono, ma gli arenili sabbiosi lunghi chilometri e chilometri ed il mare di uno splendido turchese, si prestano a farti trascorrere una bella giornata di mare.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge