Dettagli Recensione

 
Spiaggia Elounda di Creta
Spiagge di Creta
Voto medio 
 
4.8
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Affollatissima ma tappa obbligata

Elounda è tra le più famose località turistiche dell'isola, quindi anche se si trova in un tratto di costa che pare incontaminato, è sempre affollatissima. Comunque merita davvero, anche se non appartiene allo standard di spiagge che particolarmente amo.
Tutta la cittadina e dintorni, a livello di vestigia storiche, è unica e quindi la considero a prescindere una tappa obbligata.
Non parlo neanche dei comfort perchè in spiaggia si gode di ogni servizio, o quasi. Tra l'altro a dire la verità attorno al paese le spiagge tra cui scegliere sono più di una, tutte ben organizzate ed attrezzate, ma quella "principale" è la più grande e la più affollata. E' veramente molto bella, peccato solo per la sabbia, che non si può certo dire essere soffice, in quanto sembra di camminare sul pavimento di casa!!! (il fondo sabbioso è sottilissimo).
Il mare è spesso calmissimo e ben si presta a bagni e nuotate.
Per andare alla spiaggia, se si fa attenzione, si vedono ancora, proprio poco prima dell'arenile, le mura dei laghi salati creati un tempo dai veneziani.
Comunque per gli amanti del mare, una volta arrivati ad Elounda consiglio di fare il bagno verso la penisola di Spinalonga. Mi spiego meglio; praticamente davanti ad Elounda le isole sarebbero due: c'è l'isola dove portano le barche (chiamata Spinalonga ma che in realtà ha un altro nome che non ricordo) e un'altra isola, collegata però alla terraferma (è diventata penisola), che si chiama pure Spinalonga ed è dove ci sono i mulini a vento, non si può sbagliare. Proprio lì, fuori terra e sott'acqua, ci sono i resti di una antica città minoica e garantisco che non serve essere sommozzatori provetti per gustarseli, basta essere semplici appassionati di snorkeling come me per ammirare fondali stupendi. Una emozione veramente.
Per quanto riguarda proprio il paese di Elounda, ci trovi di tutto, bar, negozi e ristoranti e tantissimi turisti ci vengono anche "solo" per prendere le barche che portano all'isola di Spinalonga, una antica colonia di lebbrosi con una bellissima fortezza veneziana.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge