Piscine di Santa Cesarea Terme

 
4.8
 
4.3 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Piscine di Santa Cesarea Terme
Provincia
Le Piscine di Santa Cesarea Terme si trovano di poco a sud di questo suggestivo comune del Salento e si raggiungono attraverso una pittoresca scalinata scavata nella roccia nei pressi dello stabilimento Bagni Marini Archi. Si tratta di meravigliose piscine naturali creatisi all'interno di antiche cave di càrparo, tufo calcareo tipico di Puglia, che col passare degli anni sono appunto divenute delle piscine. L'acqua al loro interno è bellissima, con sfumature che vanno dal turchese allo smeraldo, straordinariamente trasparente e cristallina, sempre calma e piuttosato bassa. In alta stagione le piscine sono sovraffollate di turisti e gente locale che fa il bagno.

Opinione di QSpiagge

Voto medio 
 
4.8
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una perla unica - purché si sappia nuotare

Santa Cesarea è unica, ha un fascino vintage, c'è una atmosfera tanto rilassata e la location è di un silenzioso incredibile costeggiandola con la macchina. Bisogna chiedere o conoscere, perchè dalla strada è impossibile capire, in quanto non visibile, cosa nasconda la parte sul mare.
La piscina del lido è un posto stupendo e sinceramente unico nel suo genere, tratti rocciosi affacciati su un mare incredibile, sopra i quali sono stati messi in armonia geometrica lettini ed ombrelloni. Nelle rocce più nel mare sono invece state allestite piattaforme in legno per poter stare con i piedi a mollo, oppure tuffarsi in mare senza rischiare di scivolare.
Dicevo, mare di una bellezza sorprendente, subito profondo (assolutamente non adatto ai bambini piccoli), limpidissimo e ricco di pesci.
E' sempre garantita la presenza di bagnini.
Nuotare tra scogli, alti spuntoni di tufo e resti di antichi palazzi, è davvero indimenticabile.
Il lido è caro, ma gestisce un posto unico, con terrazze su più piani che regalano scorci bellissimi. C'è anche ristorante/ pizzeria, famosa per le dimensione enormi della pizza. Si può stare anche di sera (per cena).
Noi ci siamo innamorati di questa piscina e di tutta la zona, che è un paradiso sicuramente per chi è capace di nuotare.
Con maschera e pinne, sempre dagli Archi, ci siamo anche spinti un po' oltre arrivando fino alle scogliere delle Fontanelle, cosa che straconsiglio.

Riguardo all'altra piscina sotto menzionata, è proprio vero. E' una bella piscina di acqua sulfurea che dista poco dal Bagno Marino Archi e per godersela bastano 4 euro (biglietto d'ingresso). Come da iscrizione e bordo vasca, era già ben nota agli Americani.
Odore di zolfo inconfondibile, bar carino in loco (ma davvero poco fornito), nolo di ombrellone e lettini un pochino esoso. Comunque merita un tuffo.
E' anche possibile, andando giù per una scaletta nella roccia e poi nuotando, arrivare alla grotta sottostante la piscina, dove si trova la sorgente di acqua sulfurea. Non c'è pericolo, grazie alla vicinanza agli scogli, è facile immergersi con maschera e pinne. La consiglio, posto rilassante e salutare. Magari non ad agosto.

Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Santa Cesarea

Non è esatta la descrizione delle piscine.
esiste una piscina naturale ma è una sola e dal mese di giugno a settembre vi è allestito uno stabilimento balneare a pagamento.
Inoltre, a poca distanza, c'è un'altra piscina, solfurea, sempre a pagamento, artificiale... la piscina degli americani la chiamano i locali che saranno contenti di raccontarvi il perchè...
Tuffandosi nel mare blu e nuotando per un pò si può entrare nelle grotte (alcune delle quali hanno all'interno le sorgenti di zolfo) e all'interno di ogni grotta, vi assicuro, l'atmosfera è da sogno.
Per il resto io penso che ogni angolo di Santa Cesarea, di terra e di mare, sia magnifico, a partire dal sole.
Purtroppo la storia e gli uomini hanno lasciato cicatrici evidenti sulla pelle di questo territorio.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge