Cala di Porto Miggiano

 
3.5
 
2.8 (3)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Cala di Porto Miggiano
Tipo di spiaggia
rocciosa
Indicazioni
Spiaggia per snorkeling
Provincia
La Spiaggia Cala Porto Miggiano è situata nei pressi di Santa Cesarea Terme, lungo la strada in direzione di Castro Marina. Si tratta di una splendida caletta rocciosa che regala un tripudio di luci e colori, incastonata in uno scenario incantevole all'interno di un'insenatura a U delimitata da alte falesie calcaree a picco sul mare. La cala, ben riparata dai venti, si inserisce in un tratto di costa ricco di faraglioni e di grotte preistoriche, come la grotta Romanelli. Il mare che bagna la spiaggia è meraviglioso, turchese e smeraldo, cristallino e trasparente, con fondali sassosi vicino a riva e sabbiosi più al largo, ideale per gli amanti del nuoto e dei lunghi bagni. Nei pressi della cala di Porto Miggiano si trova la torre omonima, risalente al XVI secolo e raggiungibile deviando a mare dalla litoranea che corre a mezza costa.

Opinione di QSpiagge

Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Bellissima

Una cala meravigliosa situata nelle vicinanze delle grotte della Zinzulusa. Una vera perla di questo tratto di costa.
La spiaggia è piccolissima, di sabbia finissima e con attorno un sacco di massi e sassi che danno quasi l'idea di essere materiale franato.
Questo minuscolo arenile è incastonato tra alte falesie calcaree, molto scenografiche in quanto con tutti gli strati ben visibili, all'interno di una insenatura veramente molto profonda, che protegge l'acqua che bagna la spiaggia dalle correnti più forti provenienti dal largo.
Su entrambi i lati rocciosi di questa lunga insenatura, con la maschera è possibile sguazzare e trovare tantissimi pesci, facendo solo attenzione all'ingresso frequente delle tante barche che vengono ad ammirare la spiaggia.
Il mare è qualcosa di spettacolare, ha colori intensi meravigliosi, dal turchese al blu cobalto. Consiglio di nuotare e raggiungere la grotta vicina, lì dentro i colori sono ancora più incredibili.
L'ingresso in acqua è immediato e senza problemi, dopo circa 4 metri l'acqua arriva all'ombelico di un adulto.
La spiaggia non ha nessun tipo di servizio e solo i primi che arrivano mettono l'ombrellone perchè poi non ci sarebbe più spazio. E' davvero tanto affollata, proprio perchè minuscola.
Si parcheggia "in alto", in uno spazio sterrato vicino ad un Resort.
Poi per scendere le possibilità sono due: o si scende a sinistra, non capitando in mezzo alla spiaggia ma più defilati verso diversi scogli che sono ad una sua estremità, oppure si scende a destra, tramite scale scavate nel tufo che portano proprio sulla sabbia, La prima opzione la consiglio per scendere, dato che è molto più sicura, mentre la seconda per salire, in quanto più veloce. Le scale nel tufo infatti non hanno corrimano e sono messe male, è un attimo scivolare e farsi male.
Per il resto, la consiglio vivamente (anche ai ragazzi, dagli scogli è molto divertente tuffarsi), non ha nulla da invidiare alle spiagge caraibiche.
In bassa stagione deve essere qualcosa di eccezionale.

Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

3 recensioni

5 stelle
 
(0)
4 stelle
 
(0)
 
(3)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
2.8
 
5.0  (3)
 
3.0  (3)
 
2.3  (3)
 
1.0  (3)
Recensioni più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
2.8
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Una meraviglia

Questa spiaggia ammirata dall'alto è qualcosa di meraviglioso!
Lo scenario regala la vista di un mare bellissimo circondato da una splendida roccia.
E' solo un po' difficoltosa da raggiungere per la discesa da intraprendere (io sono scesa con due bimbe).
Attrezzatevi poi di tutto il necessario.
Non perdetevela anche solo per scattare qualche foto, il mio intento era quello, ma una volta vista... non ho resistito a raggiungerla.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Immergersi in un tripudio di colori e anche sapori

A sinistra della caletta e su tutta l'area della omonima torre è possibile trovare delle squisite patelle e cozze anche da MANGIARE CRUDE.
In autunno e a giugno lo scoglio al centro della baia è invaso dai gabbiani. Consiglio di scendere i 113 gradini solo in tali periodi.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.0
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

splendida

é anche detta dai locali la spiaggia dei 100 scalini, perché dal parcheggio si scende alla baia... l'acqua è quasi verde e molto trasparente.. a volte c'è molta gente ma un posto si trova sempre!

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge