Spiaggia Fontania di Gaeta

Spiaggia Fontania di Gaeta

 
4.0 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Fontania Gaeta.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Indicazioni
Spiaggia attrezzata
Provincia
La Spiaggia di Fontania si trova poche centinaia di metri più a nord della famosa e lunga spiaggia di Serapo, non lontano dallo sperone roccioso detto "la nave". Si tratta di un piccolo e pittoresco arenile sabbioso reso unico dalla presenza dei resti della lussuosa villa romana del console Gneo Fonteo, da cui forse deve il nome. Poco distante dalla spiaggia, sullo spuntone roccioso di punta Fontania, si trova il Camerone, imponente traccia di una conserva d’acqua. La spiaggia è bagnata da un mare calmo e con fondali che digradano piano piano verso il largo ed in estate è attrezzata con lettini ed ombrelloni. Viste le sue dimensioni contenute, in alta stagione è spesso sovraffollata.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.0
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
3.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.0
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Incantevole

Un posto unico come pochi che reputo rovinato nell'alta stagione estiva da un turismo incivile e da una amministrazione che deve aver fatto di Ponzio Pilato il suo idolo.
La location lascia a bocca aperta e beati i gaetani che si possono godere questo piccolo paradiso fuori stagione, credo debba essere di una bellezza come poche.
Nonostante via Fontania (la litoranea insomma) sia dietro a due passi, così come Serapo, qui pare di essere fuori dal mondo, se non fosse per la tanta gente. Ma d'altronde la spiaggia è piccolina ed è inevitabile.
La presenza dei resti della enorme villa romana sia in spiaggia che nell'acqua, non si può spiegare l'effetto che fa, bisogna venirci e basta. Si vedono nitidamente un pezzo di struttura, e poi le grotte rettangolari che dovevano tenere al loro interno le barche, e questi sei grandi piloni in fila dentro al mare a pochi metri da riva, che ho letto facciano pensare ad una piscina soprastante che collegava la villa col mare...
Altro punto di forza di questo angolo di mare e storia, è la sua esposizione al sole: c'è luce da mattina presto fino al tardo pomeriggio.
Le volte che ci sono venuta io, il mare l'ho sempre trovato tanto più bello di mattina, inevitabilmente un po' torbido vicino a riva. Ma appena ci si allontana, è incredibilmente limpido e immergendosi non è difficile scovare anche diversi polipi, oltre a pesci e pesciolini.
Un luogo ideale anche per i bambini, però va detto che andrebbe valorizzato, condotto e controllato meglio, preservato... Quante spiagge ci sono al mondo così?
Riguardo la gestione (lido ecc.) dei servizi, l'ho trovata davvero onesta, un lettino costa 5 euro e il bar/ristorante Gneo Fonteo ha prezzi buoni in un'atmosfera piacevolmente familiare.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge