Spiaggia dell'Ariana di Gaeta

Spiaggia dell'Ariana di Gaeta

 
4.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Ariana di Gaeta.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Indicazioni
Spiaggia attrezzata
Provincia
La Spiaggia dell'Ariana è situata a pochi chilometri dal centro di Gaeta ed è facilmente raggiungibile direttamente dalla via Flacca. Si tratta di una pittoresca spiaggia di sabbia dorata lunga circa 350 metri, dominata ad una estremità dalla torre viola ed incastonata tra promontori collinari ricoperti di verde che ben la riparano dai venti. Nella stagione estiva, l'arenile è quasi interamente occupato dagli ombrelloni e lettini dei vari stabilimenti balneari, che offrono comfort e servizi. Il mare ha fondali sabbiosi e digradanti ed è quasi sempre particolarmente calmo. La Spiaggia dell'Ariana è anche conosciuta per i cosiddetti scogli dei tre cani, che emergono dalle acque non molto distante da riva.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

ARIA - SANA

Agosto e fine settimana affollata all'inverosimile, altrimenti spiaggia bellissima quasi sempre molto vivibile e soprattutto rilassante.
Gli ombrelloni bianchi dei lidi ricoprono la sabbia come un tappeto, impossibile trovare un pezzetto di spiaggia libera, che sarebbe destinata all'estremità di destra, ma è davvero minuscola. Almeno però gli ombrelloni sono posizionati abbastanza distanti l'uno dall'altro.
La baia è bella che sembra un quadro, non a caso ci organizzano molti matrimoni (fuori stagione), il posto è suggestivo e molto romantico.
L'acqua ha colori pazzeschi certi giorni ed è sempre, o quasi, limpida e trasparente. Inevitabile poi che con tanta gente in acqua, soprattutto i primi cinque metri, si intorbidisca.
Se si nuota un po' più in là, c'è anche pieno di pesci, molti si vedono ad occhio nudo (e ho detto tutto).
Purtroppo la scorsa estate c'era tanta plastica, proveniente dal mare aperto, come mai non ne avevo vista. E' davvero un problema grosso questo ormai.
Colline verdi a destra e a sinistra che fermano i venti, così l'acqua è spesso piatta piatta.
Per arrivare in spiaggia basta scendere per circa 200 metri, una cosa da niente.
Il problema sono i parcheggi, ce ne sono pochissimi, distribuiti solo nelle due piazzole sul ciglio della strada (via Flacca), poi è un bel po' problema, e si rischia con le multe.
Potrei consigliare di prendere la prima stradina verso la spiaggia dalla via Flacca (venendo dalla spiaggia 300 gradini), dove c'è il cartello del Lido Ariana Garden (molto bello, lettini in un verdissimo giardino a ridosso della sabbia della spiaggia). Scendendo si trova il parcheggio custodito del lido Agave - ovviamente si deve prender ombrellone da loro.
I vari lidi sono ottimi, c'è cortesia e a disposizione più docce, wc, bar eccetera.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge