Costa Viola di Reggio Calabria

 
4.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Costa Viola di Reggio Calabria
Indicazioni
Spiaggia per snorkeling
La Costa Viola è tra i più spettacolari paesaggi marini che regala Reggio Calabria. Così chiamata per il colore meraviglioso delle sue acque cristalline, si snoda da Capo Barbi alla rupe di Scilla, lungo il litorale tirrenico, toccando diversi comuni, da Palmi a nord fino a Bagnara Calabra a sud. Le spiagge ed i vari litorali sono a tratti rocciosi, a tratti ghiaiosi ed a tratti di sabbia dorata, dominati tutti dai suggestivi crinali del massiccio dell'Aspromonte, che precipitano direttamente in mare: alti fino a 700 metri, i bastioni sono interrotti solo da canaloni di torrenti o da crepacci. L'arco di costa tra Bagnara e Scilla è inoltre anche il regno del pesce spada e la sua pesca ha origini che si perdono nel tempo.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Andateci!

Il riflesso del sole e delle rocce sul mare trasparente, colora i fondali di un azzurino- violaceo davvero unico, che ha dato il nome di Costa Viola al litorale. Tutto questo tratto costiero è stupendo, i tramonti li terrai negli occhi e nel cuore per sempre e la gente è straordinaria.
La costa Viola è molto lunga, si parla di decine di chilometri, e basta dire che tra le tante meraviglie di spiagge al suo interno, c'è anche quella di Scilla, da cui si gode di un paesaggio unico in assoluto grazie alla presenza del magnifico castello lassù sulla destra a dominare tutto il litorale. Personalmente adoro Scilla, comunque posso consigliare anche altre località molto belle, a partire da Favazzina, che è ad una manciata di chilometri da Scilla, per andare alla bellissima Bagnara Calabra (ho già scritto una recensione nella scheda dedicata).
Per le famiglie con bambini, consiglio Tonnara di Palmi, dove c'è il famoso scoglio dell'Ulivo, perchè le spiagge sono davvero ampie e belle, e pure ben attrezzate.
Meno comoda ma decisamente più affascinante, è Marinella di Palmi e.. anche qui le foto si sprecano. Non so come spiegare, praticamente è una lunga spiaggia di ghiaia tutta circondata da alte scogliere e sovrastata dal monte Sant'Elia.. è una cartolina veramente, grazie anche alla limpidezza del mare.
Non parliamo poi di come si mangia il pesce in costa Viola... difficile, ovunque si sia, sbagliare ristorante; il pesce è cucinato con sapienza, come si suol dire, e il re assoluto è il pesce spada, presentato in mille modi.

Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QSpiagge