Dettagli Recensione

 
Spiaggia di Baia Verde di Gallipoli
Spiagge di Gallipoli
Voto medio 
 
3.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Spiaggia sporca

La bellezza del posto, la lunghezza della spiaggia, una distesa vera e propria di sabbia morbida, e soprattutto l'incredibile trasparenza del mare, non possono far dire a nessuno che Baia Verde non sia uno splendore.
Però poi bisogna fare i conti con tutto il resto, servizi in primis.
Ha di certo tutte le caratteristiche per essere il luogo ideale per le famiglie con bambini, dato che i lidi sono innumerevoli, c'è una atmosfera allegra ovunque, la sabbia per giocare è tanta e il mare ha fondali sabbiosi bassi per un sacco di metri da riva.
Personalmente però sto riscontrando un degrado continuo di anno in anno.
Ogni anno che passa diventano sempre più cari (20 euro al giorno per ombrellone e due lettini), i servizi sempre più vecchi e pure inadeguati (siamo rimasti agli anni Novanta...), coi gestori degli stabilimenti che oramai se ne approfittano in ogni ambito.
La porzione di spiaggia libera pare diventi sempre più piccola e soprattutto sempre più sporca. Ma sporca da fare schifo.
Ed anche la sabbia nelle zone attrezzate non è comunque molto pulita.
Capisco che la colpa sia dei turisti incivili, ma con tutte le migliaia e migliaia di persone paganti ogni estate, un servizio di pulizia me lo devi comunque garantire, è una vergogna.
Quest'anno nelle dune, tra i cespugli, c'era di tutto, robe mai viste..
Senza dimenticare COSA diventi Baia Verde in alta stagione: un carnaio invivibile, direi stressante veramente, cui si aggiungono decine e decine di venditori ambulanti assillanti che ti impediscono pure di vedere il mare dal lettino.
Ogni anno sempre peggio, anche perchè il Salento è ormai diventato di moda.

Poi tanti i parcheggi vicini, sì, ma alla fine, a meno che non si arrivi alle 7.00 di mattina, tocca andare in quelli a pagamento. E non dico che immondizia ci sia per terra nei parcheggi. Il Comune di Gallipoli è incredibile che non faccia nulla.
Non parliamo poi delle strutture alberghiere sorte di poco lontano, che sono un vero e proprio pugno in un occhio.

Per quanto mi riguarda, da me i soldi qui non li prenderanno più. Anche perchè purtroppo non ho la fortuna di poterci venire, che ne so, la prima settimana di giugno.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge