Spiaggia Lido dei Gigli di Anzio

Spiaggia Lido dei Gigli di Anzio

http://www.qspiagge.it/media/reviews/photos/thumbnail/230x150s/d0/a6/d1/spiaggia-lido-dei-gigli-di-anzio-81-1436260342.jpg
 
1.5 (1)
11926   1  
Aggiungi Foto
Scrivi Recensione
lido dei gigli.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Provincia
La Spiaggia Lido dei Gigli è situata nel comune di Anzio, circa 7 chilometri dopo Lido dei Pini e uno prima di Lavinio. E' uno dei pochi lembi di costa a sud di Roma ancora non cementificati, all'interno dell'area consortile privata Lido dei Gigli, un tempo appartenente alla famiglia aristocratica romana dei Borghese. Si tratta di una suggestiva spiaggia di sabbia dorata, orlata da splendide formazioni dunali che dominano il paesaggio, alte anche 20 metri, punteggiate da rigogliosa macchia mediterranea e piante selvatiche della famiglia delle Liliaceae, ispiratrici del nome alla località. Alle spalle delle dune si trova una profumata pineta di circa 56 ettari ed un boschetto di lecci. Il mare è molto bello, azzurro, cristallino e trasparente, con fondali digradanti e sabbiosi, ideale per fare il bagno e nuotare. Raggiungere la spiaggia del Lido dei Gigli si deve intraprendere la SP in direzione Anzio, svoltando all'ultima a destra prima del campeggio nella pineta della Gallinara, in località Lido dei Pini: arrivati in fondo, si svolta a sinistra e si parcheggia, percorrendo l'ultimo tratto a piedi lungo una sterrata.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
1.5
Mare 
 
2.0  (1)
Spiaggia 
 
2.0  (1)
Pulizia 
 
1.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Devi inserire il codice di sicurezza.
07 Luglio, 2015
paolo
Voto medio 
 
1.5
Mare 
 
2.0
Spiaggia 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Aggiornamento..

Questa spiaggia NON E' PIU' LIBERA!!! Purtroppo è stata data in concessione a ben 3 presunte scuole di kite-surf che se la sono presa al 90% e la stanno deturpando, a cominciare dalle dune! Andare a vedere se non ci credete.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge