Spiaggia Marina di Conca

 
4.5 (1)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Marina di Conca
Tipo di spiaggia
Ghiaiosa
Indicazioni
  • Spiaggia attrezzata
  • Spiaggia per snorkeling
Provincia
La Spiaggia Marina di Conca è situata nei pressi del comune di Conca dei Marini, incastonata in uno splendido tratto della costiera Amalfitana dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Si tratta di una bellissima e suggestiva spiaggetta ghiaiosa, sovrastata e circondata da aspre scogliere verticali. Il mare è bellissimo, turchese, cristallino e trasparente, con fondali ghiaiosi e ricchi di fauna marina, ideale per gli amanti del nuoto e dello snorkeling, facendo attenzione all'ingresso in acqua. Per raggiungere la spiaggia è necessario uscire dall'autostrada Napoli - Salerno all'altezza di Vietri, per poi proseguire verso Amalfi: Conca dei Marini si trova a circa 5 chilometri dal centro di Amalfi, in direzione di Positano, lungo la Strada Statale 163.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
4.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.5
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Stupenda

Consiglio di arrivarci via mare se siete in zona in alta stagione. Questo perchè, per quanto la litoranea che porta qui sia stupenda, tra dirupi a mare punteggiati da borghi caratteristici aggrappati alle scogliere, il parcheggio è davvero un problema (stress 100%) e poi ci sono da scendere tantissimi scalini prima di arrivare alla spiaggia - che adoro - che è letteralmente sovrastata da una magnifica falesia a picco sul mare.
Comunque, in qualsiasi modo arriviate, la location è davvero pittoresca. La spiaggia non è molto grande e prevale la ghiaia.
Peculiarità inconfondibile, la presenza di un'antica torre di avvistamento spagnola.
Portatevi il necessario, anche se c'è un bel lido con ombrelloni e grazioso chiosco dal tetto impagliato.
Il mare diventa profondo velocemente, ma è sempre limpidissimo. Guai a non portare con sè maschera e boccaglio, e se siete sub, qui vi divertirete. Il tesoro di Conca dei Marini è infatti la Grotta dello Smeraldo, alta circa 30 metri e invasa parzialmente dal mare. "Sembra una cattedrale tra le onde quando è illuminata dalla luce del sole che penetra tra le rocce proiettando sulle pareti preziose sfumature di smeraldo"...
In bassa stagione il posto è un piccolo Eden, in alta stagione un po' meno, ma garantisco che il suo fascino resta intatto.
Imperdibile.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge