Spiaggia Vergine Maria di Palermo

Spiaggia Vergine Maria di Palermo

 
2.8 (1)
2533   1  
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Vergine Maria di Palermo.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Provincia
La Spiaggia Vergine Maria di Palermo è un piccolo triangolo di sabbia dorata incastonato tra le case del borgo, dominato dalla massiccia e suggestiva mole del monte Pellegrino e chiuso dall'edificio della vicina tonnara Bordonaro. Il mare che bagna l'arenile è calmo e trasparente, con fondali che digradano dolcemente verso il largo.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.8
Mare 
 
4.0  (1)
Spiaggia 
 
2.0  (1)
Pulizia 
 
1.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
2.8
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
4.0

Bel mare, ma senza alcun servizio comunale

Vergine Maria è un piccolo quartiere balneare di Palermo. Ne ho un bel ricordo perchè venivo qui spesso a fine maggio, quando per motivi di lavoro stavo in città. Purtroppo quanto è affascinante fuori stagione, quanto diventa brutta in piena estate.
La location di per sè è davvero suggestiva, sei letteralmente sovrastato dal monte Pellegrino e alle spalle tutte le casette tipiche del borgo, seppur fatiscenti, movimentano un po' il paesaggio.
Ci sono tanti scogli, la spiaggia è di sabbia grossa mista a ghiaia e ciottoli, pertanto l'acqua ha trasparenze bellissime. Poi c'è una bella atmosfera grazie al fatto che la spiaggia è frequentata da tanta gente del posto.
Nelle vicinanze bar, trattorie, pizzerie, gelaterie, quindi potete anche fare a meno di portarvi zaini pieni di roba da mangiare e bere.
La presenza della montagna porta l'ombra già verso le 18.00, che diventano le 17.30 ca. ad agosto.
In alta stagione invece l'incuria la fa da padrona... L'ingresso, che è bruttino (e dichiarato inagibile dal Comune stesso) diventa qualcosa di improponibile e di certo non invoglia ad andare in spiaggia. Spiaggia, che per colpa dei soliti turisti incivili (e di una manutenzione completamente assente) è spesso sporca e piena di rifiuti, purtroppo. Il mare resta molto bello, salvo certi giorni dove le correnti portando un sacco di "roba", credo proveniente dalle zone rurali.
Se avete bambini, in generale non la consiglio a bimbi che hanno meno di 7- 8 anni, non c'è servizio salvataggio, ci sono diversi scogli e e l'arenile è gran poco sabbioso (non si può giocare e fare i castelli di sabbia insomma). Non lontano c'è un campo da calcio, ovviamente in pessime condizioni, ma ci si può giocare. per gli adolescenti, ci sono dei bei punti da cui tuffarsi dagli scogli.
Se questo posto venisse riqualificato sarebbe bellissimo. Ora ha un fascino quasi desolante, però ci vengo sempre lo stesso per sfuggire alla calca inverosimile di Mondello ad agosto.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge