Cala Zimmari di Panarea

http://www.qspiagge.it/media/reviews/photos/thumbnail/230x150s/d9/62/8b/cala-zimmari-di-panarea-80-1444816517.jpg
 
4.3 (1)
3922   1  
Aggiungi Foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Cala Zimmari di Panarea.jpg
Tipo di spiaggia
Sabbiosa
Provincia
La Cala Zimmari di Panarea si trova nella parte meridionale dell'isola, dopo un promontorio roccioso che si affaccia sul mare al termine della conca di Drautto, il cui nome deriva da Drauth, un pirata musulmano. Si tratta dell'unica spiaggia sabbiosa dell'isola, caratterizzata da un litorale di sabbia soffice di colore rosso, motivo per cui la cala è nota anche col nome di Spiaggia Rossa. Il mare che la bagna è molto bello, azzurro, cristallino e trasparente. La spiaggia, sulla quale un tempo venivano a deporre le uova le tartarughe Caretta Caretta, è piuttosto stretta e in estate è quasi sempre sovraffollata.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
15 Ottobre, 2015
Francesco
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Imperdibile

Se si è a Panarea, è certo che una tappa a Zimmari bisogna farla, non fosse altro per il fatto che è l'unica spiaggia sabbiosa dell'isola. In effetti pare quasi impossibile di poter stare così comodi per ore ed ore, non a caso alla fine ci abbiamo trascorso tutta la giornata.
Secondo me una volta l'arenile era molto più ampio; purtroppo oggi è abbastanza ridotto, stretto più che altro, si ha infatti alle spalle il promontorio che "incombe!"
Si trova nel versante sud dell'isola e la sabbia ha un singolare colore rossastro che dà vita con le tonalità marine, grazie ai raggi del sole, a dei giochi cromatici davvero unici.
La location in cui è inserita è splendida, la baia ampia ed il mare, quando non c'è vento, quasi paradisiaco: una tavola piatta di acqua trasparente e cristallina dai tanti colori, ricchissimo di pesci..
Sulla spiaggia non c'è nulla, è necessario portarsi perlomeno l'ombrellone. Per cibo e bevande, volendo c'è vicino alla spiaggia un ristorante, che però è molto caro, consiglio magari di farci solo la merenda. Certo è che vanta una posizione unica e mangiare sulla sua terrazza resta un qualcosa da ricordare. Per parlare un attimo di prezzi, per fare un esempio, uno spaghettino allo scoglio si aggira sui 18 euro.
Zimmari non l'ho mai trovata affollata e gli unici "disturbi" li abbiamo avuti da qualche barca ogni tanto e da qualche appassionato di trekking, dato che nei pressi della cala si trova anche un sentiero con gradini che porta al suggestivo promontorio di Capo Milazzese.

Trovi utile questa opinione?