Spiaggia Piletto

 
3.8 (1)
4908   1  
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia Piletto
Tipo di spiaggia
Ghiaiosa
Provincia
La Spiaggia Piletto fa parte dei 3 chilometri di litorale del comune di Lascari ed è facilmente raggiungibile tramite la statale 113 per Messina. Il litorale si distende verso il comune di Campofelice di Roccella, non lontano dal torrente Piletto da cui prende il nome. Si tratta di una spiaggia di ghiaino finissimo bagnata da un mare limpido ed azzurro, dai fondali che digradano dolcemente verso il largo. La spiaggia, frequentata soprattutto dai palermitani, è a pochi minuti dalle più celebri e più affollate spiagge delle Salinelle di Cefalù. Si ringrazia per foto e contributo Francesco Butera.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.8
Mare 
 
4.0  (1)
Spiaggia 
 
4.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.8
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Relax e tranquillità anche ad agosto

Adoro Lascari e adoro il Piletto, ci vengo spesso ad agosto per sfuggire alla calca inverosimile che c'è a Cefalù e dintorni. Qui non c'è mai ressa, il mare è bellissimo, la spiaggia lunga e ampia e soprattutto la costa è (per fortuna) ancora intatta e ben preservata.
Un anno sono venuto qui a fine maggio e sono rimasto senza parole per la bellezza di questo posto.
Comunque anche in pieno agosto non perde di fascino perchè non è molto frequentato.
L'arenile occupa la parte occidentale del litorale di Lascari ed è perlopiù ghiaioso, ma di ghiaia fine mista anche a sabbia, quindi affatto "scomodo".
Portatevi il necessario (ombrellone in primis) e piazzatevi nel posto migliore per godere di privacy totale.
L'atmosfera rilassante qui è proprio un valore aggiunto, oltre al fatto che di turisti ce ne sono pochi, perchè qui ci viene soprattutto la gente del posto.
La macchina potete lasciarla poco lontano dalla spiaggia e poi a piedi percorrere una stradina che in pochi minuti ti porta al mare.
Volendo potete anche arrivarci in autobus e scendere alla fermata "Piletto bivio"; se invece proseguite, superato l'ospedaletto arrivate sino alle Salinelle, che però sono davvero tanto affollate in alta stagione.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge