Spiaggia del Porto di Filicudi

Spiaggia del Porto di Filicudi

 
4.3 (1)
2154   1  
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Spiaggia del Porto di Filicudi.jpg
Tipo di spiaggia
Di ciottoli
Provincia
La Spiaggia del Porto di Filicudi è situata sull'estremità sud orientale dell'isola, nell'ampia insenatura a levante di Filicudi Porto, borgo con un piccolo molo in cemento ove attraccano numerose navi ed imbarcazioni. Si tratta di una spiaggia di ciottoli arrotondati scuri per l'origine vulcanica, con un litorale stretto e lungo qualche centinaio di metri, che si distende parallelamente al lungomare della cittadina ed è raggiungibile facilmente a piedi. Il mare su cui si affaccia la Spiaggia del Porto è azzurro, limpido e trasparente, con un fondale che già da subito è piuttosto profondo. La spiaggia non è attrezzata ma si possono trovare ristorantini e un negozio di alimentari a Filicudi Porto.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0  (1)
Spiaggia 
 
2.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il benvenuto dell'isola!

L'isola ha due porti e questo diciamo che è il principale, dove si trova l'approdo, e che è impossibile da dimenticare proprio perchè ti dà il benvenuto dell'isola, che fin da subito appare selvaggia. L'altro porticciolo invece è quello di Pecorini, che sembra un dipinto dove il tempo si è fermato.
La spiaggia del porto principale più che una spiaggia, è una striscia scura di ciottoli tondi (ma anche poco tondi...) belli grossi, di certo non affascinante. Assolutamente obbligatorio, almeno non si voglia fare un bagno fugace, materassino bello grosso o comunque qualcosa per poter stare sufficientemente comodi, viste le pietre. Nonostante tutto questo non sembri in effetti il massimo, lo scorcio che da qui si ha sull'isola e sul meraviglioso mare aperto, non è poca cosa. La spiaggia infatti si estende dall'hotel Phenicusa (lo vedete quasi subito appena arrivati) fin quasi a Capo Graziano nella zona delle macine, più o meno sotto la zona del famoso villaggio neolitico. Il contesto poi è secondo me reso unico dall'atmosfera che si respira: c'è pieno di fervore in estate, i pochi negozi di Filicudi stanno proprio qui, c'è il centro estetico, il piccolo market e a poca distanza la farmacia e il centro nautico. E poi come dimenticare il mitico Nino, che oltre a ristorante di pesce che dire fresco è un eufemismo, è anche bar e pasticceria da lasciarci la glicemia.
Nonostante inoltre si sia vicini all'approdo, il mare è stupendo, come in tutta l'isola.. ed è in generale più limpido ed incontaminato rispetto a quello delle altre isole Eolie.
Conclusioni: già per il fatto che Filicudi non è molto grande, questa "spiaggia" non va perso per nulla al mondo, fosse anche per starci solo un'oretta, o per ammirare il tramonto con una granita in mano.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge