Cala Viola di Alghero

 
3.8 (1)
5841   2  
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Cala Viola di Alghero.jpg
Tipo di spiaggia
Mista
Provincia
Cala Viola di Alghero è caratterizzata da massi di franata tra cui risaltano calcari bianchi. La parte prettamente sabbiosa è molto stretta, per il resto si tratta di "comoda roccia". Le arenarie violacee di Cala Viola, risalenti a formazioni sedimentarie del Triassico, sono tra le più antiche di tutta Italia. Il mare è azzurro, trasparente e cristallino e digrada dolcemente verso il largo. La cala può essere raggiunta anche a piedi dalla spiaggia di Porticciolo, con un breve trekking di circa 20 minuti.

Mappa

Alterna origine/destinazione

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.8
Mare 
 
4.0  (1)
Spiaggia 
 
4.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
3.8
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Mare e... geologia!

Una location stupenda da cui ammirare tramonti indimenticabili per i colori che acqua e sole riescono a sprigionare riflettendosi sulle rocce rossastre/ violacee di questo tratto di costa..
Cala Viola è una piccola perla, poco frequentata, a neanche un chilometro a sud del campeggio "torre del porticciolo". Arrivarci è facilissimo, c'è un sentiero che parte dal parcheggio e tra l'altro è pure indicato. Solo il sentiero, anche se breve, vale la passeggiata dato che è ben preservato, tenuto bene e si può godere di scorci bellissimi perdendosi nel profumo della macchia mediterranea.
Cala Viola secondo me, se volete fare delle fotografie, rende molto di più dall'alto, come spesso accade.
Una volta proprio sulla spiaggia, lo spazio non sarà tanto, ma si sta comodi perchè sia la zona un po' sabbiosa che quella rocciosa, sono abbastanza comode anche se si arriva con solo un asciugamano.
Quello che lascia a bocca aperta sono proprio le rocce tutt'intorno, non solo per il colore, ma per la loro varietà e le enormi stratificazioni dell'arenaria. Ci sono davvero forme incredibili e di ogni tipo, grazie a milioni di anni di erosione marina.
Il mare è molto bello e limpido, bisogna solo avere la fortuna di trovarlo calmo perchè, anche se si è in una piccola insenatura, la cala è piuttosto esposta alle correnti. Quando è ondoso, sconsiglio il bagno.
Per un servizio fotografico completo (!), suggerisco di non fermarsi solo alla cala, ma di proseguire (camminando sulle rocce) ancora di più verso sud.

Foto (1)
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSpiagge