Spiaggia delle Due Sorelle di Sirolo

Spiaggia delle Due Sorelle di Sirolo

http://www.qspiagge.it/media/reviews/photos/thumbnail/230x150s/95/d5/e9/1610_spiaggiasirolo_1240504955.jpg
 
3.8 (3)
15688   2  
Aggiungi Foto
Scrivi Recensione
Tipo di spiaggia
Di ciottoli
Provincia
La Spiaggia delle Due Sorelle è situata prima del comune di Sirolo ed è considerata la vera regina del litorale marchigiano. Si tratta di una splendida spiaggia di ciottoli bianchi dal fascino selvaggio ed incontaminato, situata alle pendici del Monte Conero, caratterizzata da uno stretto litorale sovrastato da alte falesie verticali a picco sul mare. Per questa sua conformazione, la spiaggia è raggiungibile solo via mare, nonostante esista anche un sentierino a picco sul mare che vi ci conduce, che impone però oltre due ore di camminata ed è ideale per esperti rocciatori. Il mare è molto bello, turchese, cristallino e trasparente, con fondali digradanti, ideale per nuotare e fare il bagno. D'estate è stato introdotto un servizio di navetta dalla vicina spiaggia di Numana, rendendo fruibile a tutti questa perla del mare Adriatico.

Immagini

Recensione Utenti

3 recensioni

5 stelle
 
(0)
 
(2)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.8
 
4.3  (3)
 
4.7  (3)
 
4.3  (3)
 
1.7  (3)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Mare
Spiaggia
Pulizia
Servizi
Commenti
19 Ottobre, 2015
Francesca
Voto medio 
 
4.3
Mare 
 
5.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Paradiso immerso nella natura

Un piccolo paradiso ben preservato, dove la magnifica natura la fa da padrona ed il contrasto di colore nelle giornate terse è resta nel cuore..
Come da commenti che precedono il mio, se ci si viene ad agosto l'incanto inevitabilmente sparisce (ma non del tutto), ma per il resto rimane una delle più belle spiagge di tutta la regione. Cielo azzurro, mare turchese e blu cobalto più in là, spiaggia di ciottoli chiari ed attorno una magnifica falesia bianca a picco sul mare.. Anche ad agosto la si può godere appieno venendoci magari in barca alla mattina presto o verso il tramonto.
Se avete bambini piccoli, sconsiglio di venirci a piedi. Se invece siete più "autonomi", consiglio vivamente di arrivarci a piedi passando nel cuore del Parco del Conero attraverso il passo del Lupo: il tragitto diventerà un qualcosa di indimenticabile grazie alla stupenda natura di questo straordinario angolo di Marche.
In alternativa è possibile arrivarci qui comodamente con il traghetto; ce ne sono parecchi che partono da Numana (Traghettatori del Conero), ti portano qui e poi, dopo un tot di ore, tornano a riprenderti (avviso: sono molto cari, dato che a persona chiedono 20 euro per una andata e ritorno!!).
In questo paradiso per fortuna non ci sono lidi nè niente di simile: tutto è lasciato così come è, incontaminato e selvaggio (quindi portatevi viveri, ombrellone eccetera eccetera).

Trovi utile questa opinione? 
19 Agosto, 2013
Catia
Voto medio 
 
3.3
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Spiaggia delle Due Sorelle di Sirolo

Se non fosse stata ricoperta di umani con i relativi ombrelloni, frighetti, zaini, etcetera, avrei goduto appieno dell'infinito fascino con cui la natura si è qui manifestata!
Ma ad agosto non l'unica soluzione è l'immaginazione...

Trovi utile questa opinione? 
02 Giugno, 2010
alessandra
Voto medio 
 
3.8
Mare 
 
4.0
Spiaggia 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Parco del Conero, spiaggia delle Due Sorelle

Bellissima.. si puo raggiungere sia via mare che con un sentiero ripido (e abbastanza pericoloso se non si sta attenti), che scende proprio dalla'lto della scogliera. Questa costa è famosa per i suoi scogli bianchi e questa spiaggia non è ancora (per fortuna!!!) intaccata dall'uomo, ha un indimenticabile aspetto selvaggio e incontaminato. Il piccolo litorale è per la precisione di sabbia, ghiaia e sassi, tutto di un bel colore bianco. Per chi come me alloggiava a Numana, ti ci portano traghetti ogni giorno. A luglio perlomeno.

Trovi utile questa opinione?